Aspettativa di vita di un gatto diabetico

Se sei capitato qua è probabilmente perché hai scoperto che il tuo gatto ha il diabete e ti stai chiedendo (probabilmente tra le lacrime) quando dovrai prepararti a separarti da lui. Qual è dunque l’aspettativa di vita di un gatto diabetico?

Bene, sei fortunato, perché la risposta che ti darò non è quella che temi, ma è proprio quella che vorresti sentire. Se ti dai da fare, ti rimbocchi le maniche e cominci a capire cosa sta succedendo al tuo gatto e cosa comporta nelle vostre vite, ci sono buone probabilità che il tuo gatto muoia di vecchiaia.

No, non ti sto prendendo in giro. Non mi permetterei mai di scherzare su questo argomento. Ho anche io un gatto diabetico e se vuoi puoi leggere la mia storia qui. Sto solo dicendo che il tuo gatto ha bisogno di insulina, perché il suo organismo non è più in grado di produrla, quindi se somministri l’insulina tutto torna come prima, se non lo fai invece il suo organismo inizierà a deteriorarsi sempre più rapidamente perché gli mancherà il giusto nutrimento per far funzionare gli organi e perché l’eccesso di glucosio andrà ad affaticare reni e fegato.

Cleo, la mia gatta diabetica nel 2019

Nel caso te lo stessi chiedendo, il mio gatto è diabetico da 4 anni e mezzo.

Sì lo so, avrai letto in giro che la vita media di un gatto diabetico è di 2 anni. Ma quando mai!!! Conosco ben più di un gatto con il diabete da molto più di 2 anni, fino ad addirittura 9 anni. Se davvero la media dell’aspettativa di vita di un gatto diabetico è così bassa, è perché una grossa percentuale di gatti diabetici non viene curata, o viene curata male.

Ecco quello che ti invito a fare.

All’inizio dovrai imparare tante cose, ma ricorda: prima intervieni con la terapia, più l’aspettativa di vita del tuo gatto eviterà di ridursi a causa del diabete.

Tutto chiaro? Probabilmente no, avrai ancora tante domande, è normale. Iscriviti al gruppo e troverai tante persone pronte ad aiutarti e condividere la loro esperienza.

Coraggio, smetti di cercare quanto vivrà il tuo micio e datti da fare per farlo tornare a stare bene. L’aspettativa di vita di un gatto diabetico non è definita a priori!