Glucometro per misurare la glicemia nei gatti

Sebbene esistano sul mercato glucometri specifici per gli animali, non esiste un reale motivo che giustifichi la necessità di acquistare un (più costoso) glucometro per gatti (o cani).

I glucometri per umani hanno prezzi più accessibili, ce ne sono di tutti i tipi e li puoi trovare sia nella farmacia sotto casa sia nelle farmacie online o su siti come Ebay e Amazon.

Il glucometro che uso io si chiama Glucocard-MX meter, lo trovo pratico perchè non è molto grosso ed è quindi molto leggero e maneggevole. In questo momento lo trovi ad un prezzo vantaggioso su Ebay (14,00 euro comprensivo di spese di spedizione).

menarini_glucometer2Ho scelto questo perchè il produttore dei sensori (le striscette) è Arkray, un’azienda internazionale presente anche sul mercato americano. Ciò mi ha facilitato durante la mia partecipazione al forum americano felinediabetes, consentendomi di confrontare i valori da me rilevati con quelli degli altri utenti.

Sono passati alcuni anni e ora della stessa marca è molto più diffuso il Glucocard SM, al momento su Amazon a 14,50 euro

glucocard smTi ho parlato di questi glucometri perché uno è quello che possiedo (da 4 anni ormai) e l’altro dovrebbe essere semplicemente il modello successivo, ma puoi acquistare il glucometro che preferisci tenendo in considerazione tre principali fattori per decidere quale acquistare:

  1. Comodità nel reperire il glucometro: se la farmacia sotto casa tua ne vende un altro tipo e non sei solito/a fare acquisti sul web, compra quello che trovi.
  2. Prezzo: non comprare prodotti costosissimi, tieniti sotto i 30 euro, non c’è motivo di spendere di più, piuttosto verifica i feedback del prodotto se compri online, perché è importante che il misuratore sia affidabile e riporti dei valori corretti.
  3. Comodità nel reperire le striscette e prezzo delle stesse: in farmacia le striscette costano tantissimo (68,00 euro la confezione da 50 pezzi per le Glucocard MX), io le compro online cercando di volta in volta il prezzo più vantaggioso. In questo modo risparmi anche fino al 50%.

Oltre al glucometro e alle strisce per misurare ti serviranno le lancette, dei sottilissimi aghi che servono per praticare il buchetto da cui far uscire la goccia di sangue. Io ho sempre e solo usato le Glucoject MX, ma qui puoi sbizzarrirti nella scelta perché vanno bene tutte purché siano G33. G indica il gauge dell’ago, più è alto il valore più è sottile l’ago, meno è doloroso per il tuo micio.

Se hai bisogno di aiuto o chiarimenti, puoi anche lasciare un commento qui sotto, oppure iscriverti al gruppo Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *